Il sottile filo che sostiene il mondo

Antonietta Potente

Il sottile filo che sostiene il mondo

"Ci sono tre cose sottili che sostengono il mondo: il sottile schizzo di latte dalla mammella della vacca nel secchio; il sottile stelo di grano verde che spunta dalla terra, il filo sottile nelle mani di un'esperta filatrice." (da un'antica tradizione irlandese)

Prezzo web € 8.50
Prezzo € 10.00

pp. 128 formato 12,5x19

ISBN 978-88-89669-25-9

Che cos'è che spinge la vita? Qual è il filo sottile che permette alla nostra vita di andare sempre oltre? A partire da alcune profonde domande esistenziali Antonietta Potente compie un percorso sul senso e il valore di ciò che viviamo. Un itinerario in cui si lascia accompagnare da un testo di Baruc che propone un cammino in tre fasi: "Getta il mantello del lutto", per liberarsi dalla proprie angosce personali e sociali, "Indossa il mantello della giustizia", perché un cammino di rinascita non può prescindere dal bisogno di giustizia, infine "Alzati e guarda verso oriente" per assistere al sorgere di una nuova alba personale e comunitaria. Introduzione di Luigi Verdi.

Il suono dei passi

Giuseppe Tancredi

Il suono dei passi

Trasformare la vita

Roberto Mancini

Trasformare la vita

Ogni Giorno 2020

Fraternità di Romena

Ogni Giorno 2020

Torniamo Umani

Luigi Verdi, Maria Teresa Abignente

Torniamo Umani