Una fede nuda

6.00 € 5.70

Pagine: 64 pp.; formato 12,5x19

Anno edizione: 2014

ISBN 978-88-89669-57-0

Germogli

“Dentro la nostra nudità
si può trovare un Dio
vicinissimo, intimo
come un amante”

Il libro è il testimone fedele del bellissimo incontro omonimo tenuto da Ermes Ronchi e da Marina Marcolini a Romena. Un delicato, poetico percorso di autenticità al maschile e al femminile, di un religioso e di una laica per rappresentare la bellezza, la forza, il bisogno, della fede. Il frate poeta, conduttore della trasmissione di Rai Uno “Le ragioni della speranza” e la scrittrice e insegnante, coautrice dello stesso programma, duettano sul filo della poesia regalandoci continue perle di una bellezza resa ancor più viva dalla testimonianza personale del loro cammino di vita.

“Il cristiano – scrive Marina - non è uno che obbedisce a una legge, ma uno che depone le armi di fronte all’amore. E questo dà gioia. Io credo che la gioia sia il termometro della vita spirituale”.

“La mia fede – sono parole di Ermes - è sapere e sentire di essere dentro una corrente inarrestabile, una energia di vita che mi raggiunge, mi avvolge, penetra, incalza, fa fiorire”. “Una fede nuda”, come si capisce è sì un libro sulla fede, ma è soprattutto un libro che parla dell'energia che muove l'universo: l'amore.

Il Dio di tutti

Shahrazad Houshmand

Il Dio di tutti

Mendicanti di Luce

Luigi Verdi

Mendicanti di Luce

Pregare

Vannucci Giovanni

Pregare